torna alla panoramica

Quale rimorchio scegliere per andare in bicicletta o fare jogging?

Isabelle Hirschi
Isabelle Hirschi
In quali casi alle nostre figlie e ai nostri figli è consentito di viaggiare nel rimorchio? Cosa devo considerare al momento dell’acquisto? In quali situazioni il rimorchio è adatto anche a fare jogging? Abbiamo cercato e trovato le risposte a queste domande presso l’Ufficio prevenzione infortuni (UPI).

Quando ero incinta di nostra figlia, verso la fine della gravidanza, mio marito e io speravamo che il nostro figlio maggiore, che all’epoca aveva un anno e mezzo, trovasse piacere a camminare e a fare passeggiate. Illusioni da genitori! Andiamo a passeggio fino al parco giochi? Il bambino o la bambina ci si fionda con grande motivazione. Passeggiatina nel bosco? Dopo 30 metri la bambina o il bambino non muove più un passo e vuole andare in passeggino.

 

Era assolutamente necessario trovare una soluzione. Di lì a poco abbiamo acquistato una pedana Buggyboard per il nostro passeggino, che è davvero pratica se ad esempio bisogna fare un salto a fare la spesa con entrambi i bambini. Tuttavia, per tragitti più lunghi diventa un po’ scomoda per il genitore che la spinge e per questo abbiamo valutato se acquistare un passeggino doppio oppure un rimorchio per biciclette e jogging. Dopo una breve ricerca abbiamo escluso il passeggino doppio e ci siamo decisi per un più pratico rimorchio per bici e jogging con sedile per bambini e un ampio spazio di carico.

I rimorchi per bici e jogging però comportano anche degli svantaggi: sono costosi e necessitano di parecchio spazio per il parcheggio, per via delle loro dimensioni.

 

Il vantaggio: il baricentro basso offre un’ottima tenuta di strada che permette di mantenere stabile il rimorchio anche su terreni dissestati e a velocità elevate. Per questo motivo i passeggini da jogging sono dotati di una struttura leggera, una buona ammortizzazione e pneumatici di grandi dimensioni.

I rimorchi per bici di alta qualità sono molto versatili e alcuni sono adatti anche a fare jogging! Se vi piace fare jogging è fondamentale avere un passeggino apposito, perché dev’essere omologato specificamente per l’attività sportiva. A differenza dei passeggini normali, quelli da jogging dispongono solo di tre ruote.

Età delle bambine e dei bambini portati sul rimorchio per bici

Portate con voi il vostro bambino o la vostra bambina mentre andate in bicicletta o fate jogging solo se è già in grado di tenere dritta la testa e stare in posizione seduta autonomamente. Finché la vostra bambina o il vostro bambino non è ancora in grado di controllare adeguatamente il muscoli del collo e della testa corre il rischio di un trauma da decelerazione. Questi traumi si verificano quando la testa viene catapultata in avanti, ad es. in seguito a una frenata brusca, e possono comportare danni cerebrali.

                             

Secondo quando riportato dal pediatra, la maggior parte dei bebè impara a tenere dritta la testa tra i primi sei e i nove mesi di vita. Pertanto si consiglia di trasportare i neonati tra i sei e i dodici mesi di vita – talvolta addirittura oltre i 18 mesi (a seconda del grado di sviluppo e delle dimensioni del bebè) –  in un ovetto all’interno del rimorchio per biciclette. 

 

Ciò che differenzia questi dispositivi (ad es. dalle amache per rimorchi da bicicletta, molto diffuse) sta nel fatto che il bebè è protetto dalla maggiore aderenza dell’ovetto al corpo. Un ulteriore vantaggio sono gli elementi protettivi laterali. L’attacco multiplo dell’ovetto dev’essere assicurato al rimorchio.

È consentito trasportare bambine e bambini nel seggiolino del rimorchio, senza ovetto, solamente a partire dai 20 mesi, perché a partire da quell’età possono portare il casco.

 

L’età massima per il trasporto dei bambini e delle bambine secondo questa modalità è di sette anni.

 

Vale la pena investire in un rimorchio per bici e da jogging sicuro e di alta qualità. Un rivenditore specializzato sarà in grado di fornirvi informazioni riguardo ai modelli disponibili e adatti al rispettivo tipo di rimorchio.

Abbiamo chiesto all’UPI cos’è necessario considerare durante l’acquisto di un rimorchio per la bici e il jogging, da che età è consentito portarci le bambine e i bambini e quali provvedimenti di sicurezza seguire mentre si fa jogging o si va in bicicletta.

Abbiamo stilato una lista di controllo per l’acquisto di un rimorchio per bici o jogging di alta qualità:

Cos’è importante considerare durante la scelta?

  • Consigli sulla sicurezza e disposizioni legali: Scegliere un rimorchio conforme alla norma EN 15918.
  • Costruzione e ruote: La grandezza ideale delle ruote è compresa tra i 16 e i 20 pollici (pneumatici). Il veicolo dev’essere dotato di un passo lungo, un centro di gravità basso e avere una struttura stabile.
  • Fattura: robusta, con buone finiture e resistente alle intemperie.
  • Roll-bar e sufficiente spazio per la testa per permettere al bambino o alla bambina di indossare un casco e in caso il carrello si ribalti
  • Buone sospensioni
  • Cintura di sicurezza: per legge, la cintura di sicurezza del bambino dev’essere sempre allacciata. Cintura di sicurezza a cinque punti. Regolabile.
  • Manubrio: il manubrio del rimorchio dev’essere regolabile verso l’alto.
  • Freni: per ottenere l’omologazione alla pratica sportiva il rimorchio deve disporre di un freno a mano e di stazionamento. Attenzione: lo spazio di frenata si allunga con l’aumentare del peso.
  • Cinturino di sicurezza intorno al polso: è obbligatorio mentre si fa jogging.
  • Di notte, i catarifrangenti e le luci sul fronte, ai lati e sul retro aumentano la sicurezza.
  • Telo di copertura resistente alle intemperie e traspirante (circolazione dell’aria)
  • Non eccedere la portata massima: numero di bambini

Sicurezza del bambino durante il movimento

  • Sono fondamentali un abbigliamento adatto (attenzione alle correnti d’aria) e una buona protezione dal sole per il piccolo accompagnatore o la piccola accompagnatrice!
  • Fate pratica di bici o jogging con il bambino o la bambina prima di intraprendere viaggi lunghi.
  • Il bambino o la bambina non deve per nessun motivo mangiare o bere mentre si è in movimento, perché potrebbe soffocare!
  • Una sessione di un’ora di jogging è sufficiente, mentre i tour in bicicletta possono durare più a lungo.
  • Applicare in maniera ben visibile la bandierina triangolare arancione al rimorchio per biciclette.

Riepilogando:

è utile valutare quale passeggino o rimorchio faccia al caso vostro. Qualora ci si decida per un passeggino da jogging o un rimorchio per bici, seguire i punti sopraindicati. È necessario mettere al primo posto la sicurezza del passeggino da jogging o rimorchio per bici durante ogni uscita. Non scendete a compromessi: in questo modo si accontentano grandi e piccini.

Link consigliati sul tema «rimorchi per biciclette»

Diteci cosa ne pensate.

Vi è piaciuto l’articolo?
Saremo lieti di leggere i vostri commenti.

'

Articoli correlati

Contatto